Guida alle Vacanze e ai Viaggi in Umbria

Artigianato in Umbria

Ceramica, Ferro Battuto, Legno, Oro, Vetro, Pizzi, Tessti e Tele



Da sempre la vita degli umbri s'intreccia con le arti ed i Mestieri. L'artigianato, in Umbria, è sempre stato  molto di più che la semplice produzione di beni per il vivere quotidiano, ma nel corso dei secoli ha  raggiunto gradi di qualità e di valore estetico ancora oggi inegualiati.Ceramica Deruta



Famose sono le Ceramiche di Deruta le cui origini risalgono agli etruschi, e che sono state presenti in  tutte le Corti d'Europa. A Deruta troviamo anche il Museo Regionale della Ceramica.
Ripabianca,
un borgo vicino a Deruta è ancora noto per le sue terrecotte invetriate.
Gubbio, è un altro centro importante per la ceramica artistica e patria di Mastro Giorgio Andreoli  Ceramista di fama internazionale ed inventore della tecnica del Lustro. A Gubbio troviamo anche il  Bucchero (la ceramica nera).
Gualdo Tadino
è un importante  centro per la produzione della ceramica artistica e sede del Centro  Ceramica Umbra. Umbertide, Città di Castello ed Orvieto hanno una lunga tradizione nel settore Ceramico.


Gubbio, Orvieto, Cascia, Magione, e Passignanosono importanti centri per la lavorazione del Ferro battuto.


Villamagina è il paese delle raspe e delle lime.


La lavorazione dei tessuti, quelli di lino sono i migliori d'Italia, ha importanti tradizioni a Perugia, Città di  Castello, Orvieto e Montefalco.


I borghi del Trasimeno vantano importanti tradizioni per la lavorazione di Pizzi e Merletti. Panicale è la Patria del ricamo a mano.


Ricordiamo il "punto Assisi" una tecnica di lavorazione dei tessuti risalente al Medio Evo e che ancora oggi  troviamo ad Assisi, e Città di Castello.


Città di Castello, Gubbio, Città della Pieve (per i presepi in Legno), Assisi, Perugiae Todi sono centri importanti per il restauro o la produzioni di mobili in stile.


Piegaro è famosa per la lavorazione del vetro.


La lavorazione dell'oro trova importanti punti di riferimento a Perugia, Torgiano, Terni, Orvieto (con la  scuola Ravelli) e Todi.

Indietro: Terni terra di San Valentino

Avanti: Le Acque Umbre


In evidenza

Guida

Itinerari

Dormire

Mangiare

Aziende Umbre

Escursionismo, Sport e Benessere

Eventi e Cultura

Umbria le cose da non perdere
Gubbio La festa dei Ceri
Bed and Breakfast Fontecese
Cascata delle Marmore
Gubbio - Gola del Bottaccione
Castelli e Fortezze in Umbria
Basiliche Gotiche
La Pittura in Umbria
I Luoghi di Frascesco di Assisi
Ponti Fontane e Sorgenti in Umbria
Santuari in Umbria
Terni terra di San Valentino
Artigianato in Umbria
Le Acque Umbre
Natura parchi ed aree protette in Umbria
Foresta Fossile
Fonti del Clitunno
Festival dei Due Mondi
Giostra della Quintana
Offerte e Last Minute

Tesori da Gustare



Previsioni Meteo
Meteo Umbria

Immagini
SAN MARIANO CORCIANO

Galleria fotografica

Giudizi e opinioni
Voto: 5Voto: 5Voto: 5Voto: 5Voto: 5
Bellissima Assisi e nelle zone vicine IL LAVANDETO DI ASSISI: Itinerario natural
Tutti i giudizi

Storie e racconti
IL TRENINO BLU-PRIMA PARTE.
I racconti degli utenti

I Sondaggi
I luoghi più belli dell'Umbria
Elenco sondaggi

Forum di discussione
Umbria e turismo
Elenco forum

Link

vacanze nel mondo
umbria.name è una guida del circuito InfoVacanze.net